BAMBINI

BAMBINI

bambinol problema delle infezioni respiratorie nei bambini è al centro dell’attenzione dei pediatri a causa della loro elevata diffusione. L’alta frequenza degli episodi infiammatori è causata dalla immaturità del sistema immunitario dei bambini che non è pienamente sviluppato all’incirca fino all’età di 9 anni. Considerando che l’inquinamento dell’aria continua a crescere e che, in determinate stagioni dell’anno raggiunge livelli estremamente elevati, i piccoli si trovano costretti ad espellere le sostanze nocive inalate, ammalandosi frequentemente.
I bambini, inoltre, hanno una frequenza respiratoria più elevata rispetto agli adulti perciò respirano più aria e più particelle inquinate. Il frequente ricorso alle cure farmacologiche può aumentare il rischio di allergie e ridurre i meccanismi naturali di difesa dell’organismo.
Sempre più spesso, quindi, gli stessi medici sono orientati a trovare soluzioni naturali, complementari e/o alternative al trattamento farmacologico, per aiutarli a superare i momenti più critici dell’anno.

EFFETTI DELLE SEDUTE NELLA STANZA DEL SALE

Le sedute all’interno della stanza del sale possono essere un buon rimedio per recuperare il benessere dei bambini, attraverso un trattamento naturale al 100%, durante il quale i piccoli si trovano perfettamente a loro agio e senza costrizioni.
Grazie all’azione del sale, l’aria all’interno della stanza del sale si mantiene ipoallergenica ed a bassa carica batterica, con una temperatura di circa 20/25 gradi e un tasso di umidità controllata, come in una giornata di inizio estate al mare. La stanza del sale riproduce le condizioni che in natura possiamo trovare in riva al mare o nelle miniere di sale, da cui questa pratica trae origine (speleoterapia).
Poiché i benefici di una seduta di 35 minuti sono paragonabili a quelli arrecati da una permanenza di circa tre giorni al mare, le stesse sono adatte anche a chi non ha la possibilità di fare lunghe vacanze in estate. Il sale ha proprietà antibatteriche, anti-infiammatorie e mucolitiche.
E’ stato inoltre dimostrato che, nei bambini, il sale aiuta a migliorare le capacità di concentrazione e ad attenuare l’ansia.

COME SI SVOLGE LA SEDUTA
Nella stanza del sale i bambini entrano accompagnati da un adulto e trovano attrezzature, secchielli, palette e formine per giocare con il sale sparso sul pavimento come fossero in spiaggia. E’ consigliato un abbigliamento leggero e comodo (preferibilmente di cotone), con calze di cotone di ricambio.